Richiedi un suggerimento

Vignaioli Ci sono 167 vignaioli.

per pagina
Mostrando 1 - 18 di 167 elementi
  • Chateau Laribotte

    Azienda di famiglia dal 1855 che si trova nel comune di Preignac, a 40 km a sud di Bordeaux, sulla riva sinistra della Garonna. I vitigni coltivati sono i nobili tipici della zona: Sémillon, Sauvignon e Muscadelle su 15 ha di superficie. I terreni sono argillosi-ghiaiosi abbondantemente forniti di rocce e le rese sono bassissime, 25 hl/ettaro. Chateau La Ribotte è considerato uno dei migliori crus che hanno contribuito ad acquisire e conservare la fama dei vini di Sauternes. .

  • 'A Vita

    Francesco e Laura, un calabrese e una friulana, si conoscono in Friuli dove lui, messa in un cassetto la laurea in architettura decide di conseguire la laurea in enologia col progetto di tornare nella sua terra natia per vivere nella natura e recuperare le vecchie vigne di famiglia. Uniti dalla passione per la natura e per l’arte nel 2008 danno vita a questa piccola realtà agricola che vuole valorizzare il territorio di Cirò e ridare dignità al grande vitigno, il Gaglioppo, uva principale di questa terra. Otto ettari affacciati sullo Jonio tra il mare e le...

  • Adanti

    L’Azienda Agricola Adanti è una delle cantine storiche dell’area Montefalco in Umbria, famosa per la produzione di vini tutelati quali il Sagrantino e il Montefalco Rosso. L’azienda nasce nel 1970 quando Domenico Adanti decide di acquistare un vecchio convento dei Frati Celestini, sorto sui resti del periodo romano e poi del tardo rinascimento per trasformarlo in una cantina moderna effettuando contemporaneamente il reimpianto dei vecchi vigneti e l’impianto di nuovi. 30 ettari vitati principalmente con varietà autoctone come il Sagrantino e il Grechetto. La...

  • Agnanum

    Quando si parla di viticoltura eroica non si può non pensare a Raffaele Moccia e la sua piccola cantina nei campi Flegrei, sulle storiche colline vulcaniche adiacenti al Parco Naturale degli Astroni. Qui il terreno, composto da 5 strati, è estremamente difficile: in superficie polvere di sabbia e cenere, ovviamente vulcaniche, subito sotto vi è uno strato di pietra pomice e lapillo seguito ancora da un livello di arenaria e lava, gli ultimi due strati sono composti da sabbia compatta vulcanica e da una roccia molto dura chiamata “tasso”, con la quale si sono...

  • Alberto Oggero

    Siamo nel Roero in Piemonte, una zona meno conosciuta delle Langhe ma capace di produrre, grazie ai suoi terreni composti da sabbie marine e quindi fossili, vini di grande eleganza mineralità e sapidità.
    In questo terroir Alberto Oggero recuperando 5 ettari di vecchi vigneti e la cantina del nonno Sandro, ha deciso di produrre i suoi vini con un unico obiettivo: rappresentare in maniera inequivocabile le caratteristiche del suo territorio e dei vitigni rigorosamente autoctoni (Arneis e Nebbiolo) che ritroverete nei suoi vini.
    Alberto produce solo poche...

  • André Beaufort

    André Beaufort, proprietario di 6,5 ettari di vigneto divisi tra i Grand Cru di Polisy nell'Aube e Ambonnay e di una splendida cantina situata ad Ambonnay, si distingue tra tutti i produttori di Champagne per una conduzione rigorosamente biodinamica e per metodi di coltivazione e di produzione personali e originali, frutto di inesauste sperimentazioni. Tutto ebbe inizio nel 1969, quando André, dopo una reazione allergica ai prodotti di sintesi usati nella viticoltura, avviò una produzione basata sull'agricoltura biologica. La conversione al biologico sfociò ben...

  • Antolini

    I fratelli Antolini coltivano la vite nei terreni di proprietà dal 1992 nel cuore della Valpolicella. 9 ettari vitati su un terreno prevalentemente argilloso che, avendo proprietà di trattenere l’acqua per poi cederla lentamente alle radici, permette di evitare l’uso di impianti di irrigazione. Inoltre l’elevata escursione termica tra giorno e notte aiuta nella produzione di vini particolarmente profumati e complessi all’olfatto. Molti dei filari si trovano sui caratteristici terrazzamenti creati dai muretti a secco dove si possono trovare anche olivi e ciliegi....

  • Antonio Camillo

    Questa cantina nel cuore della Maremma Toscana prende vita nel 2006 quando Antonio Camillo, dopo aver lavorato per importanti aziende del panorama vitivinicolo maremmano, nel desiderio di ridare identità al territorio decide di occuparsi esclusivamente di uve autoctone, così poco considerate in quella zona. Dopo un lungo lavoro di ricerca per selezionare le vigne migliori per esposizione , terreno ed età, il desiderio prende vita. Fiore all’occhiello è il Ciliegiolo, vitigno spesso poco considerato, di cui questa cantina è diventata nel tempo il simbolo. Il...

  • AR.PE.PE

    Fondata nel 1984 da Arturo Pellizzatti Perego, che vi riversò il prezioso bagaglio di valori e conoscenze ereditato dalla sua famiglia, oggi Ar.Pe.Pe è una cantina dinamica e in evoluzione, condotta da Isabella ed Emanuele Pellizzati Perego, figli di Arturo che rappresentano la nuova chiave di lettura del sistema valtellinese: forte legame con la tradizione, grandi innovazioni tecniche in vigna e in cantina per dare vita a vini dalla grande personalità che sono in grado di esprimere appieno le potenzialità del Nebbiolo di montagna. I due giovani fratelli hanno...

  • Auriel

    "Coltivare una vigna in modo naturale è come danzare tra Cielo e Terra" è il principio su cui si fonda la Società Agricola Auriel che nasce nel 2005 in Monferrato Casalese dove con solo 3 ettari di vigneto posti su terreni argillosi-calcarei in un ambiente selvaggio e incontaminato, circondati da boschi in alta collina dà vita a vini davvero straordinari. Nel 2007 vengono impiantate le vigne a Barbera e Grignolino nel contesto pressoché incontaminato dell’azienda di oltre 60 ha di boschi e seminativi. Nella vinificazione condotta secondo i principi della...

  • Barbaglia

    La piccola cantina di Sergio Barbaglia nasce nel lontano 1946 su iniziativa del padre Mario con il nome di Antico Borgo dei Cavalli. Sergio guida l'attività familiare dal 1977 con competenze da enotecnico rigoroso, aiutato da tutti i membri della famiglia e affiancato negli ultimi anni dalla figlia Silvia, energica e brillante enologa che proprio non si ferma mai. Un vulcano di idee ed energie, proprio come la terra da cui proviene. Il podere è costituito da tanti piccoli appezzamenti sparsi in comuni limitrofi, tra i boschi di Cavallirio e Boca e la Cascina del...

  • Barraco

    Quando incontri Nino per la prima volta ti accorgi subito che la tenacia, la determinazione e l'orgoglio per la sua terra lo rendono una persona affascinate con cui parlare per ore e ore. Ti accorgi subito che non può che nascere un'intesa con una cosi bella persona. L'attività di Nino Barraco ha inizio nel 2004 in un angolo della Sicilia nord - Occidentale, dove segue personalmente ogni fase produttiva sia in vigna che in cantina, partendo dal presupposto sacro e inviolabile che il vino ottenuto non deve essere necessariamente perfetto ma riconoscibile. E poco...

  • Batic

    L’aroma del vino aleggia nell’aria della Vipava nella piu estesa regione vinicola della Slovenia, da famiglia a famiglia, da villaggio in villaggio, da una generazione all’altra. Qui le vigne sono molto spesso di piccole dimensioni, scostate verso i pendii e talvolta difficilmente percepibili alla vista ma la dispersione di mille vigne, intarsiate tra i prati, i boschi e i margini di antichi paesi conserva un profondo contatto con la natura. La natura che premia ben volentieri il lavoro di Miha Batič, appassionato produttore biodinamico dai metodi di...

  • BioVio

    BioVio è l’azienda agricola di Giobatta Vio, detto Aimone ma anche l'azienda delle donne, sì perchè Aimone ha 3 bellissime figlie (ed ora anche una stupenda nipotina) che insieme a sua moglie formano le 4 C (Chiara, Caterina, Camilla e Carolina)a cui ultimamente Aimone ha dedicato il suo nuovo vino rosato. Attraverso i suoi vini, la cantina racconta un patrimonio artigianale antico fatto di rinuncia a qualsiasi trattamento con diserbanti, pesticidi o concimi chimici. Coltivare biologico non è una scelta né tecnica né economica: è semplicemente culturale" queste...

  • Bodegas Ximenez - Spinola

    Spinola è il nome di una delle più importanti e stimate “bodegas” di Jerez de la Frontera, ma anche quello di una famiglia interamente votata, a partire dal lontane 1729, alla produzione di ottimo Pedro Ximénez. Fedele alle antichissime tradizioni spagnole e orgogliosa della propria storia, che risale al capostipite Philipe Antonio Zarzana Spinola, la cantina Ximenez-Spinola è sempre stata animata dall’ambizione di raggiungere ineguagliabili vette di qualità e prestigio, anche a costo di mantenere molto bassi i volumi di produzione. Nessuna famiglia ha dimostrato...

  • Boffalora

    L’Azienda Agricola Boffalora coltiva la vite in zona Valtellina Superiore sul versante retico, in Contrada Balzarro nel cuore della Valtellina, dove si coltiva il Nebbiolo qui chiamato "Chiavennasca". Giuseppe è un produttore vitivinicolo della Valtellina che grazie all'amore per la sua terra e per le tradizioni di famiglia ha trasformato la sua passione in una vera professione. Con circa 30.000 mq di vigneti, di proprietà, l’Azienda Agricola Boffalora di Guglielmo Giuseppe è ubicata a Castione Andevenno, in località Balzarro, a 400 ms.l.m. ed è nata nel 2002 con...

  • Bolsignano

    L’Azienda Agricola Bolsignano sorge sul versante sud-ovest del comune di Montalcino ad una altitudine di circa 300 mt s.l.m. e si estende su una superficie totale di circa 40 ettari di cui circa 3 coltivati a Sangiovese e circa 5 ettari ad oliveto.
    La vicinanza del Monte Amiata influenza il clima di Montalcino e soprattutto di questo versante rendendolo generalmente particolarmente siccitoso durante l’estate e con autunni poco piovosi.
    Queste caratteristiche facilitano la buona maturazione dell’uva. Il terreno galestro-tufoso su cui sorge l’azienda è...

  • Boniperti

    Gilberto Boniperti, giovane e talentuoso vignaiolo del comune di Barengo, in provincia di Novara. Terra da vino, Barengo dove Gilberto "è tornato" alla campagna rincuorato dai vecchi consigli del nonno "Quando non sai cosa fare, vai in vigna... lì c'è sempre qualcosa da fare!". Oggi gestisce tre ettari in cui sono impiantati Vespolina, Barbera e soprattutto Nebbiolo. La filosofia aziendale si basa su tre principi fondamentali: il primo è il sole che scalda le vigne che è l’immagine dell’ambiente che l'azienda mantiene sano attraverso una viticoltura il più...

Mostrando 1 - 18 di 167 elementi