Passion..'e lava!

del 26.05.2017

"Vorrei farvi immergere nella mia storia che racconta di una terra baciata dal mare, scaldata dal sole e da sempre vocata ad una viticoltura “eroica”, svolta sugli ardui terrazzamenti posti sulle storiche colline vulcaniche del  Parco Naturale degli Astroni, dove il duro lavoro manuale, la bassa resa per ettaro e la vendemmia tardiva, producono questo vino."                                      

Raffaele Moccia

 

Grande passione e duro lavoro quello di Raffaele e di suo padre che dal 1960 producono poche bottiglie di Piedirosso e Falanghina, vitigni autoctoni che rimangono nella memoria e nel cuore di chi li beve!

 

 

Ci troviamo in Campania con soli cinque ettari (coraggiosi) collocati lungo un terreno sabbioso nero e posti su ripidi e stretti terrazzamenti dove col devoto lavoro di Raffaele, svolto con la forza delle braccia, la maestria della sapienza artigianale e la passione del cuore nascono vini che racchiudono in sé un'energia palpitante, la stessa dei loro produttori..

Giovedì 15 giugno avremo con noi proprio Raffaele che ci racconterà del suo lavoro, dei suoi vini..della sua vita!i

 

In degustazione:

  • Falanghina 2016
  • Falanghina 2008
  • Falanghina 2003
  • Pèr 'e Palumm 2016
  • Pèr 'e Palumm 2015
  • Vigna delle Volpi annata a sorpresa

Un tagliere di salumi e formaggi 

Il costo della serata è 25 euro.

I posti sono limitati e per prenotarsi è necessario inviare una e-mail all'indirizzo info@enotecanatistanchi.com con il nome ed il numero di telefono di ogni partecipante. La prenotazione è da considerarsi impegnativa e quindi sarà necessario saldare la quota di iscrizione entro sabato 10 giugno.

Vi aspettiamo alle ore 20.30!

 
I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di EnotecaNatiStanchi.com. Ulteriori informazioni