La Distesa: ubriacarsi di vita!

del 28.01.2020

La Distesa è tra le realtà più rappresentative e simboliche del mondo dei vini naturali.

 

Una realtà relativamente giovane perchè fondata nel 2000 da Corrado Dottori che, dopo una laurea in Economia alla Bocconi di Milano decise insieme alla sua compagna Valeria, di trasferirsi nella sua terra natale, a Cupramontana, e ri-avviare la produzione familiare attraverso un approccio genuino e rispettoso del territorio.

Oggi Corrado e Valeria coltivano con passione ed entusiasmo uve della tradizione marchigiana quali Verdicchio, Trebbiano, Sangiovese e Montepulciano i cui vigneti si estendono tra i comuni di San Paolo di Jesi, Staffolo e Cupramontana, quest’ultima terra per eccellenza del Verdicchio.

Lontani dai modelli internazionali costruiti e creati per il semplice gusto di piacere, i vini di Corrado sono, invece, pure essenze territoriali che raccontano la terra marchigiana con le sue mille sfumature, una storia già documentata nel film “Resistenza Naturale” di Jonathan Nossiter che narra di quattro grandi vignaioli italiani che combattono contro un sistema politico-economico che omologa ed avvelena la produzione agroalimentare

Il lavoro di Corrado in vigna è caratterizzato dalla rinuncia a qualsiasi sostanza chimica, da basse rese per ceppo, accurata selezione delle uve in fase di vendemmia effettuata a mano e pigiatura soffice con fermentazione spontanee da lieviti indigeni, tutto ciò fa sì che i vini di Corrado siano schietti e sinceri.. proprio come lui! 

 

"Questo vorrei che fosse il mio vino. Qualcosa che parla dell’Italia, delle Marche, di Cupramontana, di me stesso. Qualcosa che si versa nel bicchiere per far stare bene la gente. Per farla ubriacare di vita. Per rendere un po’ più innocuo il vuoto".

Corrado Dottori

 

 

Mercoledì 19 Febbraio appuntamento unico ed imperdibile per tutti gli appassionati di vini naturali: sarà qui con noi Corrado Dottori!

 

In degustazione:

 

  • Terre Silvate
  • Nur
  • Gli Eremi
  • Nocenzio
  • Le Derive

Un piattino di salumi e formaggi ad accompagnare la degustazione.

 

Il costo della serata è di 30€

 

I posti sono limitati e per prenotarsi è necessario inviare una e-mail all'indirizzo info@enotecanatistanchi.com con il nome ed il numero di telefono di ogini partecipante. La prenotazione è da considerarsi impegnativa e quindi sarà necessario saldare la quota di iscrizione entro sabato 15 Febbraio.

 

Vi aspettiamo alle 20.30! 

 

 

 

 

 

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte di EnotecaNatiStanchi.com. Ulteriori informazioni